Milano si aggiudica ben 17 ristoranti stellati, 5 con due stelle e 12 con una stella. Nessun ristorante in città si e’ guadagnato la tanto ambita terza stella.

Confermate le 2 stelle di Cracco, Il luogo di Aimo e Nadia, Sadler, cui si aggiungono il Seta, il ristorante del Mandarin Hotel che raddoppia, ed Enrico Bartolini al Mudec, che fa il suo ingresso

Tra i ristoranti con una stella poche le novità: riconfermati Alice (presso Eataly Smeraldo), l’Armani (all’interno dell’omonimo hotel), Innocenti Evasioni, Berton, Vun, Tano passami l’olio, il veganoJoia, Iyo e Tokuyoshi.

Chi invece perde la sua stella e’ il ristorante Unico.

Ci sono due new entry che meritano il riconoscimento: il Lume di Luigi Taglienti e Felix Lo Basso, il ristorante in piazza Duomo 21 che porta il nome dello chef.

Di seguito un riepilogo dei 17 ristoranti:

2 stelle Michelin

Cracco
Enrico Bartolini al Mudec
Il luogo di Aimo e Nadia
Sadler
Seta
1 stella Michelin:

Alice (Eataly Smeraldo)
Armani
Berton
D’O (a Cornaredo)
Felix Lo Basso
Iyo
Innocenti evasioni
Joia
Lume
Tano passami l’olio
Tokuyoshi
Vun

Pasquale Marcone