Proprio in occasione de la festa internazionale della musica, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della terza edizione della Milano Music Week.

La rassegna musicale si svolgerà dal 18 al 24 novembre e tra gli a artisti ospiti ci sarà anche la cantautrice Levante (presente con una performance per l’occasione), professionisti fra artisti, autori, case discografiche, centri di formazione, promoter e associazioni musicali.

Come negli anni precedenti, Milano farà da sfondo a live, dj set, showcase, non mancheranno momenti di formazione per esperti e principianti come workshop e mostre dedicate.

La scelta della location, l’aeroporto di Malpensa, è il simbolo del profilo internazionale che edizione dopo edizione sta vestendo la Milano Music Week, rendendo la città fra le più importanti Music Cities mondiali.

“La terza edizione di Milano Music Week parte da un aeroporto, luogo simbolico di scambio culturale, che rappresenta l’idea di viaggio, traversata, esplorazione, apertura di confini. Quest’anno la settimana della musica nasce nel segno dell’internazionalizzazione, di Milano come hub artistico in cui si arriva dal resto d’Italia e dall’estero per produrre musica. Sarà una settimana in cui si celebrano la pluralità e la convivenza di diverse culture unite dalla musica. Inviteremo i milanesi e coloro che arriveranno in città per la Milano Music Week a partire con noi per un giro del mondo in sette giorni, dove ogni musica, ogni artista, ogni cultura merita rispetto e attenzione”.

Che dire…. sarà una settimana all’insegna della musica dove Milano ne sarà la capitale!

Pasquale Marcone