Il momento più atteso degli amanti dello shopping sta per scoccare! Al via lo shopping sfrenato a partire da sabato 6 luglio, quando i saldi iniziano ufficialmente in tutta la regione. Il tempo si sbizzarrirsi non manca: gli sconti nei negozi di Milano e in Lombardia si protraggono fino al 3 settembre 2019.

Innanzitutto occhio al prezzo: il cartellino della merce deve indicare il prezzo intero e quello scontato. Mai fidarsi, quindi verificate il prezzo di partenza su internet oppure dalle stesse vetrine i giorni precedenti.

Il decalogo comprende inoltre alcune direttive sull’uniformità dei prezzi della merce in vendita nelle catene di negozi e sull’obbligo per i commercianti di Milano che aderiscono al patto Saldi Chiari di specificare con un cartello ben visibile qualora la merce in vendita necessiti di riparazioni a carico del cliente.

Si dispone anche la sostituzione dei prodotti acquistati sia a carico dei negozi quando i capi presentino gravi vizi occulti e che, in caso di non corrispondenza della taglia, il prodotto acquistato nel corso dei saldi estivi venga sostituito in base alla disponibilità o compensato con un buono acquisti da utilizzare entro 120 giorni dall’emissione della ricevuta fiscale.

Non perdete di vista lo scontrino e buono shopping a tutti

 

 

Pasquale Marcone