È atterrato all’aeroporto di Malpensa nel pomeriggio di ieri, mercoledì 18 marzo, un volo charter con a bordo 12 esperti medici cinesi e oltre 17 tonnellate di nuovi aiuti sanitari . Si tratta del secondo contingente, dopo quello arrivato negli scorsi giorni a Roma. L’ambasciata cinese a Roma ha diffuso su Twitter le foto dell’atterraggio del volo: gli esperti cinesi, una volta a terra, hanno srotolato uno striscione con la scritta “Siamo onde dello stesso mare, foglie dello stesso albero, fiori dello stesso giardino”. Un messaggio di solidarietà e speranza per tutti gli italiani, accompagnato dall’hashtag “Forza Cina e Italia”.

Gli esperti a bordo provengono da vari ospedali e dal centro per il controllo e la prevenzione delle malattie della provincia orientale cinese dello Zhejiang. Le forniture comprendono 400 mila mascherine,medicinali, reagenti chimici per i test, dispositivi di protezione e apparecchiature utilizzate in unità di terapia intensiva come respiratori automatici e monitor.

Pasquale Marcone