Con l’arrivo del primo paziente Covid-19, ha aperto i battenti il nuovo reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Raffaele di Milano, costruito grazie alle donazioni raccolte ,

Complessivamente il nuovo reparto, una tensostruttura, è dotato di 14 posti letto di terapia intensiva ed è stato realizzato in 10 giorni. Non si sa ancora quando e da quale ospedale arriveranno invece gli altri malati. In mattinata dovrebbe passare per una breve visita alla nuova struttura l’assessore lombardo al Welfare, Giulio Gallera. Nel frattempo, da qualche giorno è iniziata la costruzione di un’altra tensostruttura, adiacente a quella che oggi entra in funzione, che sarà adibita sempre a reparto di terapia intensiva.

Pasquale Marcone